giovedì 29 dicembre 2011



LISTA CIVICA SAN DONATO MILANESE 5 STELLE
1/2
COMUNICATO STAMPA
Due donne in gara per la candidatura a sindaco per il Movimento 5 Stelle
San Donato Milanese, 30/12/2011
Domenica 8 gennaio 2012, dalle ore 15 alle 17, presso la sala Marchetti in via Parri
12, gli attivisti ed i simpatizzanti del Movimento 5 Stelle di San Donato Milanese
voteranno per scegliere il proprio portavoce candidato sindaco per le elezioni
comunali della primavera 2012.
La persona che, al termine delle votazioni, risultera il candidato sindaco della lista
civica del Movimento 5 Stelle di San Donato, verra sempre indicata con il termine
gportavoceh perche, nellfottica di una lista paritetica e non verticistica, il candidato
prescelto rappresentera il terminale di una rete di cittadini che collaboreranno
insieme per far sentire la propria voce, tanto piu se si riuscira a darne forza
all'interno del consiglio comunale.
Il portavoce candidato sindaco del Movimento 5 Stelle sara sicuramente espressione
della sensibilita femminile: sono infatti due donne le aspiranti portavoce della
neonata lista civica: Alessandra Salamina e Tiziana Prestia (biografie alla fine del
comunicato)
Per la scelta del proprio portavoce, i cittadini facenti parte del gruppo 5 stelle
locale si sono dati le seguenti semplici regole:
] possono partecipare alla votazione tutti i cittadini residenti in San Donato
Milanese che, alla data del 31]12]2011, risultino maggiorenni ed iscritti al portale
del Movimento 5 Stelle nazionale ] www.beppegrillo.it/movimento; tali requisiti
verranno verificati presso apposito checkpoint tramite controllo del documento di
identita valido e del login sul portale del Movimento 5 Stelle;
] ai candidati di lista, se impossibilitati ad essere fisicamente presenti presso
l'urna, verra concesso di poter esprimere il suo voto mediante l'invio di una e]mail
all'indirizzo di posta elettronica della lista civica, lcsandonato5stelle@gmail.com
] l'evento (votazione + spoglio) verra video ripreso e trasmesso in diretta live
streaming sul canale web della lista civica.
Per ulteriori informazioni: lcsandonato5stelle@gmail.com
LISTA CIVICA SAN DONATO MILANESE 5 STELLE
2/2
Biografie

Tiziana Prestia


38 anni, sposata e mamma di due bambini, Tiziana Prestia e originaria di Siracusa e
vive a San Donato dal 2006. In questi anni, grazie al suo carattere spontaneo e
solare, ma determinato e combattivo, si e fatta conoscere nel suo impegno come
rappresentante di classe e come promotrice della riforma del sistema di pagamento
delle mense scolastiche. Queste esperienze lfhanno portata a conoscere l'operato
dell'amministrazione comunale e a cercare soluzioni per una gestione piu equa e
coerente della cosa pubblica.
Tiziana si e sempre distinta per una grande forza di volonta e dedizione nello
svolgere le attivita sia professionali che di carattere sociale, qualita che lfhanno
sostenuta in una carriera ventennale in grandi aziende come Wind ed ENI.
Secondo Tiziana: gparole come destra, sinistra, comunismo appartengono ad un
passato che non e dei cittadini intenzionati a migliorare un'amministrazione
comunale. Lfunico modo efficiente per rappresentare adeguatamente i cittadini
(giovani, famiglie, anziani) e di non appropriarsi di alcuna forma di potere, bensi di
mettersi a disposizione degli altri per permettere loro di provvedere alle necessita
quotidiane.
A San Donato Milanese Tiziana ha incontrato tante persone capaci e intraprendenti
ed e a loro che Tiziana vorrebbe dar voce per il bene comune della citta.
Quando l'impegno e' comune, le gratificazioni sono migliori!


Alessandra Salamina


Alessandra Salamina, 26 anni, e cresciuta a San Donato dove ha frequentato le
scuole dalle elementari allfIstituto Maria Ausiliatrice fino al Liceo Primo Levi.
Attualmente Alessandra frequenta la facolta di Medicina e Chirurgia dellfUniversita
Statale di Milano ed e anche iscritta alla scuola di recitazione del Teatro Carcano di
Milano.
Alessandra conosce molto bene la realta di San Donato, in quanto vi ha sempre
vissuto con la sua famiglia ed ama ricordare come sua nonna abiti ancora a in una
delle case che negli anni sessanta Mattei mise a disposizione per i dipendenti Eni.
A proposito della sua candidatura dice: gNegli ultimi anni questa citta e cresciuta a
dismisura ed ha accumulato tanti difetti. Ma a mio parere ha ancora molte
potenzialita, per questo ho deciso di smettere di lamentarmi ed agire. Ho scelto di
far parte del Movimento 5 stelle, perche ne condivido i valori dell'onesta e della
trasparenza, una vera rarita nel mondo politico contemporaneo. Spero di riuscire a
dare il mio contributo per migliorare San Donato, trasformandola, perche no, in una
citta a 5 stelle!!

mercoledì 21 dicembre 2011

Ebbene sì,




Ebbene sì, siamo finalmente giunti alla costituzione della lista civica San Donato Milanese 5 Stelle che si presenterà alle elezioni comunali della prossima primavera.

In questo periodo una ventina di cittadini che hanno aderito attivamente alla lista e che stanno discut...endo su come proseguire il percorso che porterà la lista alle elezioni del 2012 si riuniranno all'inizio di gennaio per scegliere il proprio portavoce candidato sindaco.

Perché portavoce?
Perché la persona che verrà scelta coma candidato sindaco della lista civica del Movimento 5 Stelle di San Donato sarà il terminale di una rete di cittadini che collaboreranno insieme per far sentire la propria voce all'interno del consiglio comunale, nel momento in cui qualcuno di noi dovesse essere eletto.

Ma... attenzione... la scelta del portavoce non sarà una prerogativa esclusiva dei componenti della lista, ma potrà farla chiunque sia in possesso dei requisiti che il gruppo si è posto come regole da rispettare:

- possono partecipare alla votazione tutti i cittadini residenti in San Donato Milanese che, alla data del 31-12-2011, risultino maggiorenni ed iscritti al portale del Movinento 5 Stelle nazionale - www.beppegrillo.it/movimento;

- i suddetti requisiti per poter votare verranno verificati presso apposito checkpoint tramite controllo del documento di identità valido e l'effettuazione da parte del votante del login sul portale del Movimento 5 Stelle;

- con il voto si potrà scegliere solo uno tra i candidati portavoce scrivendo il nome su fogliettino da imbucare nell'apposita urna;

- a chi, tra i candidati di lista, il giorno della votazione non potrà, per forze di causa maggiore, essere fisicamente presente presso l'urna, verrà concesso di poter esprimere il suo voto mediante l'invio di una email all'indirizzo di posta elettronica della lista civica, lcsandonato5stelle@gmail.com
Il voto risulterà valido nel momento stesso in cui il votante, entro una settimana dalla data della votazione, apporrà la propria firma sulla email inviata, a testimonianza dell'affidabilità del proprio voto;

- l'evento (votazione + spoglio) verrà video ripreso e trasmesso in diretta live streaming sul canale web della lista civica.

Al termine dello spoglio brinderemo tutti insieme, mangiando magari anche un pezzo di torta (rigorosamente confezionata o, se fatta in casa, riportando gli ingredienti ivi contenuti).

Se sei in possesso dei requisiti sopra riportati e vuoi partecipare alla scelta del portavoce candidato sindaco della lista 5 Stelle di San Donato, non aspettare........., noi ti aspettiamo !!

sabato 3 dicembre 2011

Uno vale uno , ma dire tanto non cambia nulla è la peggiore risposta che un cittadino possa dare

"Finchè ci appelliamo comunque agli altri, vuoi alla ricerca del leader, vuoi rivendicando prestigio, esperienza, stima, di qualcuno, non andiamo da nessuna parte. Il vero cambiamento dobbiamo essere noi, deve essere in noi. L'uno vale uno è inteso così, dobbiamo creare un qualcosa che sia completamente diverso da quanto esistito finora, un MoVimento dove davvero siamo tutti intercambiabili, condividiamo fra di noi e in Rete idee, proposte, commenti e decisioni. Ed esperienze, ovvio. In questo quadro, se uno entra in un'istituzione, Comune, Regione o Parlamento che sia, entrano tutti, gli attivisti in primo luogo, e attraverso loro i cittadini impegnati e informati.
Allora chi ha l'incarico è un tramite, è il portavoce di questa rete attiva che piano piano cresce e impara e lavora con lui/lei. Perciò non solo è perfettamente sostituibile, ma DEVE essere sostituito, non essendo un professionista, fermo restando che la sua esperienza e il suo apporto al MoVimento continuano, e il nuovo entrato non partirà da zero, ma usufruirà dell'impegno, dell'esperienza, del bagaglio accumulato, tutte le condizioni per essere materialmente ancora più attivo e consapevole.
Questa deve poter essere la nostra forza e la nostra unicità. Altrimenti, se abbiamo bisogno di capi, capetti e fari di riferimento, siamo un partito come gli altri. Altrimenti, se non riusciamo a costruire davvero una rete forte e potente di cittadini impegnati, una democrazia attiva diversa da tutto quanto visto finora, vuol dire che avremo fallito la nostra missione, indipendentemente dal fatto di riuscire a entrare in Parlamento o meno. Credeteci. Crediamoci." Milena Debenedetti. consigliere comunale 5 Stella, Savona